Chirurgia gengivale e gengivectomia

La chirurgia gengivale e la gengivectomia sono procedure dentali in cui i parodontologi tagliano e scolpiscono parte delle gengive in bocca.

Queste procedure possono fornire una migliore visibilità e accessibilità per la rimozione completa del tartaro e una levigatura accurata delle radici, oltre a creare un ambiente favorevole per la guarigione gengivale e il ripristino di un contorno gengivale fisiologico.

Difetti muco gengivali/recessioni gengivali

La recessione gengivale è l’aumentata esposizione del dente o della sua radice causata da una perdita di tessuto gengivale e / o dalla retrazione del margine gengivale dalla corona dei denti. Le cause più comuni di recessione gengivale possono essere un aggressivo spazzolamento o filo interdentale, cause genetiche e tipo gengivale, posizionamento anormale dei denti, bruxismo, fattori iatrogeni, infiammazione, trauma del tessuto gengivale o scarsa salute orale.

Il trattamento di prima scelta utilizzato dal Dott. Cicero è l’innesto di tessuti molli.

Contatta subito il dott. Cicero per una richiesta o per prendere un appuntamento: