Rigenerazione dei tessuti molli

Un paziente può perdere il tessuto molle che circonda i denti per una serie di motivi. Il trattamento per ricreare il tessuto molle perso delle gengive può in genere comportare la raccolta di tessuto dal tetto della bocca per aumentare il difetto del tessuto molle in un’altra posizione nella cavità orale o utilizzando biomateriali in grado di rigenerare nuovo tessuto gengivale.

Al fine di assicurare la migliore diagnosi e i migliori risultati, il paziente avrà una consulenza personale con il Dott. Cicerone che valuterà le possibili procedure alternative utilizzando le ultime terapie e biomateriali.

Innesti di tessuto molle

L’innesto dei tessuti molli è generalmente necessario quando si verifica una grave recessione gengivale che può portare a un’esposizione della radice del dente. Questa situazione è disastrosa dal punto di vista funzionale ed estetico e potrebbe essere necessario un innesto di tessuto molle per coprire la radice esposta o per dare maggiore spessore al tessuto gengivale fino esistente al fine di arrestare l’ulteriore perdita di tessuto.

Le tecniche di innesto di tessuti molli sono numerose e si basano sulla necessità del paziente di risolvere problemi specifici nella cavità orale. Il dott. Cicero sceglierà le tecniche migliori e ideali in base alla situazione e alle esigenze attuali del paziente.

Gestione delle complicanze estetiche

La pratica del Dott. Cicero è stata costruita sulla gestione delle complicazioni in cui i suoi protocolli, sviluppati per la rigenerazione dei tessuti molli e duri, sono stati ampiamente utilizzati per risolvere complicazioni estetiche come fallimenti implantari e traumi nell’area estetica. Il Dott. Cicero ha ampiamente trattato una varietà di scenari in cui ripristina l’architettura ideale della cresta dei tessuti duri e molli, costruendo nuovi sorrisi sani ogni giorno.

Contatta subito il dott. Cicero per una richiesta o per prendere un appuntamento: