Sbiancamento gengivale

Cos’è lo sbiancamento gengivale?

Lo sbiancamento delle gengive, noto anche come depigmentazione delle gengive, è una procedura utilizzata in odontoiatria cosmetica per rimuovere macchie o chiazze nere sulle gengive causate dalla melanina.

Chi soffre di questa problematica che porta ad avere delle gengive nere o più scure, oggi può risolvere questo problema grazie alle ultime tecnologie di sbiancamento gengivale volte rimozione delle macchie scure e all’impoverimento della melanina della pelle.

Il Dr. Giuseppe Cicero ha curato già moltissime persone che soffrono di questa problematica restituendo loro il piacere di sorridere.

Cosa sono le gengive nere? Sono un problema di salute o puramente estetico?

Quando parliamo di gengive nere, parliamo di una iper colorazione scura della gengiva provocata dall’eccessiva presenza di melanina depositata da un tipo di cellule, chiamate melanociti, situate nello strato basale e soprabasale delle cellule.

Di fatto non è un vero e proprio problema, ma piuttosto un disagio estetico che non comporta alcun rischio per la salute, un fattore che compromette l’estetica del sorriso.

Vi sono diversi gradi di intensità di iper pigmentazione che vengono segnalati all’interno dell’indice di pigmentazione orale:

  • tessuto rosa, nessuna pigmentazione
  • tessuto marrone chiaro, lieve pigmentazione
  • tessuto marrone medio-marrone/rosa, pigmentazione clinica moderata
  • tessuto marrone intenso-nero-blu, forte pigmentazione

A quale trattamento ricorrere in caso di gengive scure?

Il colore nero che notate sulle vostre gengive può essere eliminato attraverso dei trattamenti di depigmentazione gengivale. Questo processo consiste nella rimozione dello strato più scuro superficiale della gengiva lasciando una volta rimosso una nuova gengiva rosa.

Diverse metodiche hanno dimostrato di essere efficaci nel risolvere il problema tra le più efficaci vi sono l’abrasione meccanica e la rimozione chirurgica, che per diversi anni hanno mostrato la loro efficacia nel risolvere questo problema.

Il Dr. Cicero utilizza i suoi innovativi protocolli clinici dove oltre alle tradizionali terapie meccaniche e chirurgiche ha introdotto anche l’utilizzo del laser, riconosciuto come uno dei metodi più sicuri ed affidabili per la rimozione delle macchie scure della gengiva.

Fasi preliminari all’intervento

In base all’entità della pigmentazione, analizzata durante la prima visita con il dottore, si sceglierà il trattamento migliore per il caso specifico del paziente. Molte volte, solo combinando i due trattamenti chirurgico e laser, si può arrivare alla risoluzione completa del problema.

Controindicazioni e trattamento post-intervento

Dopo il trattamento iniziale il paziente dovrà tornare per un unico controllo dopo 10 giorni dall’intervento. Se si dovesse presentare la necessità di ulteriori ritocchi, il Dr. Cicero si prenderà cura del caso fino alla riuscita totale della rimozione delle pigmentazioni.

Lo sbiancamento gengivale è doloroso?

Il trattamento di sbancamento gengivale e del tutto indolore e i risultati sono visibili già poche ore dopo l’intervento.

Non aspettare e richiedi il tuo appuntamento con lo specialista per risolvere il tuo problema.

Contatta subito il dott. Cicero per una richiesta o per prendere un appuntamento: