Sorriso Gengivale o Gummy Smile – Come correggerlo

Patologie e interventi 12 Agosto 2020

Il sorriso gengivale, anche chiamato gummy smile, è un inestetismo della bocca piuttosto comune, caratterizzato da un’esposizione eccessiva delle gengive dell’arcata dentale superiore.

Coloro che soffrono di questo inestetismo, hanno una linea del sorriso alta che espone eccessivamente le gengive. Le principali cause di questo disturbo sono:

  • il mancato completamento dell’eruzione dei denti
  • il labbro superiore corto
  • l’accentuata prominenza dell’osso mascellare.

 

Il sorriso gengivale è un difetto estetico e, pertanto, può essere trattato sottoponendosi a un intervento chirurgico estetico. Non si tratta, quindi, di una patologia, ma di una conformazione delle gengive – che accomuna molti pazienti – su cui è possibile intervenire se ritenuta fonte di imbarazzo o disagio. Un bel sorriso, infatti. È un sorriso spontaneo, in grado di trasmettere sicurezza in sé stessi. Si parla di sorriso sano in quanto caratterizzato da arcate dentali bianchi e regolari, senza accavallamenti, malposizioni e denti spaziati.

Sorriso gengivale: in cosa consiste l’intervento?

L’intervento chirurgico per il sorriso gengivale è finalizzato alla rimozione della componente gengivale in eccesso allo scopo di ritrovare l’armonia del sorriso.

L’intervento consiste nell’incisione di alcune fibre gengivali in anestesia locale, a cui poi seguirà una gengivectomia estetica che consiste nell’incisione principale della parte superiore della gengiva, e altre incisioni secondarie inferiori necessarie per assicurare l’armonia delle varie parabole gengivali.

Un’ulteriore incisione, per valorizzare ulteriormente il sorriso, viene infine praticata sotto il labbro. Si tratta di un’incisione non visibile necessaria per il lip repositioning, ovvero il riposizionamento del labbro sulla linea su cui dovrebbe trovarsi. Questa procedura consente di ottenere una piacevole estroflessione del labbro, capace di regalare un effetto filler del tutto naturale e dare ancor maggior risalto al nuovo sorriso, finalmente perfetto e armonioso.

Perché scegliere la gengivectomia?

La gengivectomia è la tecnica più sicura per risolvere l’inestetismo del sorriso gengivale e regala un risultato permanente. Il sorriso può finalmente mostrarsi senza imbarazzi e disagi, dicendo addio alle gengive scoperto con la massima serenità e sicurezza.